La differenza si (ri)fa a scuola! - A.S. 2016/2017

 Anche per l’anno scolastico 2016-2017 CO.VA.R. 14 con la collaborazione di Achab Group, ditta aggiudicataria della gara d’appalto, promuove un progetto educativo rivolto alle scuole primarie e secondarie inferiori del territorio consortile.

Il progetto ha carattere completamente gratuito e permetterà di approfondire le tematiche legate alla raccolta differenziata, approfondendo in particolare i temi legati alla gestione del rifiuto organico (compostaggio domestico, analisi dello spreco alimentare) e, per le secondarie di primo grado, la gestione dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).

Nel dettaglio, il progetto educativo LA DIFFERENZA SI (RI)FA A SCUOLA! offre le seguenti azioni gratuite per gli studenti, previste nei mesi di Febbraio, Marzo, Aprile e Maggio 2017:

A. LEZIONI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

Trattasi di lezioni svolte nelle singole classi da un animatore ambientale (adattabili al grado di apprendimento degli studenti) con supporti video e audio (slides, filmati) di 2 ore circacomprensive di momenti ludici per imparare le regole della raccolta differenziata attraverso il gioco.

SCUOLE PRIMARIE

1. La raccolta differenziata: tipologie di rifiuti recuperabili, regole per una buona raccolta differenziata, il riciclo dei materiali; il corso prevede un momento di gioco finale.

2. Il rifiuto organico e la sua riduzione - lo spreco alimentare. In linea con la legge 166 del 19 agosto 2016, si terrà una lezione contro lo spreco degli alimenti e la conseguente produzione dei rifiuti organicicon riflessione sulle disparità esistenti a livello nazionale ed internazionale nell’accesso al cibo; al termine del corso gli alunni giocheranno a fare una spesa ecosostenibile e contro ogni tipo di spreco.

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO

3. Raccolta differenziata e RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche: incentrato sul funzionamento della raccolta differenziata e, in particolare, dei rifiuti “del nostro tempo” quali i RAEE, ovvero dei rifiuti derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche con analisi del loro ciclo di vita e delle motivazioni per le quali è necessario raccoglierli in modo separato dagli altri rifiuti.

4. Spreco alimentare: rifiuto organico e spreco alimentare (numeri, come evitarlo, le regole FAO appena diffuse, inquadramento normativo, saper fare la spesa e conservare gli alimenti...).

n.b. Sia per le scuole primarie che per le secondarie è possibile aderire a uno o più percorsi contemporaneamente ( ad esempio una classe primaria potrà scegliere di fare sia il corso generico sulla raccolta differenziata che quello sul rifiuto organico).

 

B. LABORATORI DI COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Un vero e proprio corso teorico-pratico di compostaggio domestico, della durata di 3 ore  (anch’esso adattabile all’età degli alunni), con apprendimento delle regole ed una dimostrazione “esterna” sul campo (qualora sia disponibile uno spazio esterno) di come si avvia e di quali strumenti occorrono per tale attività.

Il tutto condito da giochi per piccoli e grandi e dalla possibilità di costruire in classe una “mini-compostiera” per sviluppare manualità e creatività.

C .VISITE GUIDATE A IMPIANTI DI RECUPERO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI (SOLO PER SCUOLE SECONDARIE)

In aggiunta agli interventi presso le sedi scolastiche è prevista la possibilità di richiedere delle visite guidate (della durata di circa 2 ore) presso alcuni impianti di smaltimento/recupero rifiuti del territorio, esclusivamente per scuole secondarie. Indicativamente tali impianti sono stati individuati in:

  • Centro di termovalorizzazione del Gerbido (Torino)
  • Centri di raccolta consortili di Carignano, Rivalta di Torino, Nichelino

ATTENZIONE! Costi e organizzazione degli spostamenti rimangono a carico delle scuole interessate.

Modulistica

Per aderire alle attività proposte è necessariocompilare il modulo di adesione allegato
ENTRO IL 13 GENNAIO 2017
ed inviarlo al n. di fax 041/5845007 
oppure all’indirizzo mail ladifferenzasifaascuola@achabgroup.it

L’insegnante referente verrà contattato al fine di confermare la partecipazione delle classi iscritte e calendarizzare gli interventi.

D. MOMENTI DI FORMAZIONE PER I DOCENTI, PERSONALE SCOLASTICO, GENITORI RAPPRESENTANTI DEI CONSIGLI DI CLASSE ED ISTITUTO

Al fine di offrire una ulteriore possibilità di approfondimento dell’offerta didattica sono stati previsti alcuni incontri di formazione completamente gratuiti (della durata di circa 2 ore) nel quale sono caldamente invitati docenti, personale scolastico in genere e genitori rappresentanti dei consigli di classe o istituto, che si terranno presso la sede del COVAR14, via Cagliero 3/I, Carignano(sala assemblee) nelle seguenti date:

  • martedì 10 gennaio 2017 dalle ore 17 alle ore 19
  • martedì 17 gennaio 2017 dalle ore 17 alle ore 19
  • giovedì 19 gennaio 2017 dalle ore 17 alle ore 19

Il programma di tali incontri prevede:

  • presentazione delle attività didattiche previste
  • approfondimento sul tema raccolta differenziata, riciclo/smaltimento materiali, riduzione, spreco alimentare, Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche
  • nozioni di compostaggio domestico

L’accesso è libero e gratuito.

Per maggiori informazioni: Achab Group Christian Nosenzo - 041/5845003 int. 147 o int. 148 -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.