RAEE

I RAEE sono i rifiuti derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche; essi vanno raccolti separatamente al fine di non disperdere nell’ambiente le sostanze inquinanti e di recuperare i materiali riutilizzabili che contengono (rame, ferro, acciaio, alluminio, vetro, argento, oro, piombo e mercurio).

I RAEE sono suddivisi in cinque categorie:

  • R1: Freddo e clima (es: frigoriferi, congelatori, apparecchi di
  • condizionamento, etc.)
  • R2: Grandi Bianchi (es: cucina a gas, lavatrici, lavastoviglie, etc.)
  • R3: Tv e Monitor (es: televisori, monitor computer, etc.)
  • R4: Piccoli Elettrodomestici (es. radio, trapano, computer, stampante, frullatore, ferro da stiro, etc.)
  • R5: Sorgenti Luminose (es. neon)


I RIFIUTI RAEE VANNO CONFERITI nell’apposito scarrabile del tuo Centro di Raccolta (Centri di Raccolta), facendo attenzione a non danneggiare i tubi catodici degli schermi, le serpentine contenenti il gas refrigerante dei frigoriferi e in genere tutte le componenti che potrebbero essere pericolose.